Come preparare la casa all'arrivo del freddo

caminetti

L'arrivo del freddo e l'abbassamento delle temperature fanno purtroppo salire alle stelle il consumo di energia in molte case spagnole, il che suppone una presa importante per la tasca. Per evitare ciò è importante mettere in atto alcuni accorgimenti come l'utilizzo della testina riscaldante, l'isolamento dell'abitazione o il posizionamento di tappeti o tende nelle diverse stanze della casa, che contribuiscono ad aumentare la sensazione di calore in tutta la casa.

Nel seguente articolo ti diamo una serie di consigli, che ti aiuterà a risparmiare sulle diverse spese causate dall'abbassamento delle temperature.

La giusta temperatura in casa

Maggiore è la temperatura di riscaldamento, maggiore sarà il costo energetico e quindi molto di più dovrà essere pagato alla fine del mese. È importante impostare una temperatura moderata che aiuti a riscaldare l'ambiente. Il normale è una temperatura di circa 18-20 gradi. Con questa temperatura l'ambiente è abbastanza accogliente oltre che caldo.

I professionisti consigliano di programmare il termostato, in modo che il dispositivo si accenda solo quando la temperatura all'interno della casa è piuttosto bassa. In questo modo risparmi molto ed eviti di dover pagare più della bolletta durante i mesi invernali.

Isolare la casa

Un altro aspetto da tenere in considerazione quando si tratta di creare un'atmosfera calda e accogliente in casa, è l'isolamento di esso. In molti casi il calore passa solitamente attraverso finestre e pareti e la temperatura non è adeguata e troppo bassa. Per evitare ciò, è consigliabile optare per i doppi vetri alle finestre e posizionare tende spesse in modo che l'ambiente sia il più accogliente possibile.

Se le finestre non sono perfettamente isolate, il costo del riscaldamento è solitamente piuttosto elevato. Ecco perché la casa deve essere perfettamente isolata durante i mesi invernali e si stima che la mancanza di isolamento in una casa, può costare di più durante il periodo invernale circa 400 euro l'anno.

freddo

L'importanza dei tessuti

Oltre all'isolamento e al riscaldamento, i tessuti svolgono un ruolo essenziale nel mantenere calda la casa. I vestiti per stare in casa devono essere termici e in questo modo far fronte alle basse temperature dell'inverno. L'uso delle coperte è importante anche quando si tratta di garantire che l'atmosfera di una stanza della casa sia accogliente. Un altro consiglio è quello di posizionare tende spesse alle finestre in modo che il calore della casa non fuoriesca all'esterno.

I tappeti sono perfetti anche quando si tratta di combattere le basse temperature tipiche dei mesi invernali. Il calore in una casa di solito passa attraverso l'area del pavimento, quindi è importante mettere diversi tappeti in diverse aree della casa come il soggiorno o le camere da letto. Come puoi vedere, l'uso dei tessuti è fondamentale quando si tratta di rendere una casa calda e accogliente.

Approfitta della luce naturale

Durante l'inverno è importante sfruttare al meglio la luce naturale. Se la giornata è limpida, è consigliabile aprire le finestre e tirare le tende in modo che la maggior quantità di luce solare possa entrare in casa. Questi raggi aiuteranno a riscaldare l'ambiente e ad evitare che la temperatura all'interno della casa sia troppo fredda. Una volta che il sole tramonta, è importante chiudere le finestre e tirare le tende. Ricorda anche di arieggiare per qualche minuto tutta la casa per rinnovare tutto il suo ambiente.

casa d'inverno

Uso del camino

Se si ha la fortuna di avere un caminetto in casa, è fondamentale utilizzarlo per contrastare le basse temperature e il freddo. È una fonte di calore molto più economica rispetto a radiatori e termosifoni. Oltre a risparmiare sui costi energetici, un buon caminetto ti aiuterà a riscaldare perfettamente l'ambiente della casa in cui si trova. Se purtroppo non hai un caminetto in casa, Dovrai sempre fare un uso moderato di dispositivi come stufe o condizionatori.

caldo

Insomma, è importante preparare la casa per l'arrivo dei mesi invernali e realizzare un ambiente caldo in cui godersi la compagnia della famiglia o della coppia. È fondamentale non esagerare con il dispendio energetico e seguire alcuni dei consigli di cui sopra per non spaventarsi a fine mese. Ricorda che non dovresti abusare dei riscaldatori e mantenere una temperatura massima in casa di 18-20 gradi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.