Ecco come si combinano il divano e le tende

tende del divano

Arredare una stanza è un compito entusiasmante che ci permette di metterci tutta la nostra creatività. Tuttavia, a volte può essere stressante trovare la giusta combinazione di elementi, forme e colori. Una delle regole fondamentali che non dobbiamo perdere di vista è questa: cercare il perfetta combinazione di divano e tende. Da lì dovremo progettare il resto della decorazione della stanza.

Pertanto, prima di addentrarsi nelle novità del mondo della decorazione ed esplorare le ultime tendenze dell'interior design, bisogna gettare bene le basi. Imparare a combinare i tessuti all'interno dello stesso spazio per ottenere una certa coerenza cromatica e un'atmosfera equilibrata.

Non importa quale modello divano che abbiamo in casa. Né è importante stile delle tende né il suo colore. Qualsiasi proposta è valida, purché la combinazione funzioni. È così semplice, ma quando ci arriviamo spesso scopriamo che in realtà è piuttosto complicato. Vuoi sapere come ottenere quel coordinamento tra divano e tende nel migliore dei modi? Te lo spieghiamo di seguito:

Divano e tende dello stesso colore

divano e tende

Non di rado abbiamo visto in questo stesso blog bellissime stanze arredate con tende e un divano dello stesso colore. Questa è una scelta comune quando si lavora con tessuti semplici. Il risultato estetico dona allo spazio uniformità e sobrietà.

I colori non devono essere esattamente della stessa tonalità., ma è necessario che non siano troppo cromaticamente distanti tra loro. Nell'esempio sopra vediamo due blu che "si abbinano" abbastanza bene, anche se ovviamente il risultato non sarebbe lo stesso se lo avessimo provato con un blu navy scuro e un turchese, per esempio.

A seconda del colore scelto, e tenendo sempre d'occhio non sovraccaricare lo spazio, sarà anche conveniente scommettere su mobili e accessori ausiliari in colori neutri. Tornando all'esempio sopra, un tavolino con una lampada discreta e un semplice tappeto con una strizzatina d'occhio blu sono stati più che sufficienti.

Tessuti stampati

tende a motivi geometrici

Si dice spesso che i tessuti fantasia siano difficili da abbinare. Questo non è del tutto vero: tutto è combinabile se premiamo il tasto giusto. Ovviamente, accostare tende e un divano a fantasia nello stesso spazio potrebbe sovraccaricare eccessivamente la stanza, anche se ci sono delle eccezioni.

Ad esempio, non c'è conflitto quando si ricorre a a stampa morbida e discreta, sia per la tenda che per il divano, e minima attenzione ad una certa continuità cromatica. Per questo, le stampe sfocate sono eccellenti, così come i colori neutri come il grigio o il beige. Niente colori sgargianti o stampe multicolori.

divano e tende a motivi geometrici

Tuttavia, l'ideale è usare la vecchia formula tinta unita + fantasia, nell'ordine che vogliamo. Nell'esempio dell'immagine sopra, la superficie liscia è quella del divano, nei toni del blu scuro e senape; le tende, invece, sfoggiano una stampa dal vivo e sono ornate da motivi vegetali. In questa stampa è presente anche il colore del divano, determinante per il risultato estetico finale.

Lo stesso, ma al contrario, lo ritroviamo nella seconda immagine di questa sezione: divano e tende con lo stesso colore, piuttosto osé, tra l'altro, il che dimostra che non ci sono limiti finché abbiamo abbastanza fantasia e buon gusto .

Va anche aggiunto che tutto quanto detto sui tessuti stampati vale ugualmente per tessuti a righeQuanto sono belli i cuscini?

L'importanza dei cuscini

cuscini + tende

Quando l'accostamento che abbiamo scelto per il nostro soggiorno ci resiste, non ci sembra che sia diventato "sciolto", incoerente o poco armonioso, possiamo sempre vai alla risorsa effettiva dei cuscini. Ci daranno coerenza e continuità. Usando una similitudine culinaria, sono la salsa che ci aiuterà a legare gli ingredienti del piatto.

È una buona idea utilizzare lo stesso tessuto delle tende per i cuscini che finalmente verrà adagiato sul divano. Nel caso di tende a fantasia su un divano in tessuto liscio, il risultato è molto elegante, anche se le possibilità sono molto più ampie.

Può essere eseguita la stessa funzione che svolgono i cuscini coperte, tappeti e altri oggetti Progettato per portare calore e comfort nelle nostre stanze.

Alcuni suggerimenti di base

Nelle sezioni precedenti abbiamo già delineato alcune delle idee che ci daranno i migliori risultati combinando correttamente divano e tende, ottenendo così la decorazione perfetta per il nostro soggiorno. Tuttavia, affinché nulla ci sfugga e che la combinazione scelta funzioni bene, non fa male osservare alcune regole e consigli che servono anche da guida per grandi decoratori e interior designer:

Quanti colori?

Come in tanti altri aspetti della vita, l'equilibrio e la proporzionalità sono essenziali per raggiungere l'equilibrio e l'armonia. In caso di dubbio, una buona soluzione è rispettare il Regola 60-30-10, comunemente applicato nel mondo della decorazione: il colore principale deve coprire circa il 60% di tutta la presenza cromatica del nostro soggiorno; per il colore secondario, il 30% deve essere riservato per un colore secondario; Infine, devi lasciare il 10% per un terzo colore. Importante: devi usare solo tre colori, per non rompere l'equilibrio.

Tipi di colore

La domanda più comune è se optare per colori neutri o audaci. La decisione corretta è quella dettata dall'arredamento e dall'atmosfera generale della stanza (colore delle pareti, tipo di pavimento, illuminazione…). Se nel nostro soggiorno predominano i toni scuri, dobbiamo puntare su colori più allegri per il divano e le tende, colori decisi con l'azzurro, il verde o anche il giallo, capaci da soli di dare personalità al soggiorno.

Per ogni periodo dell'anno

Se c'è qualcosa di buono nei tessuti, è che possiamo cambiarli facilmente: tende, copridivani e cuscini... In molte case si alternano due diversi set di tutto per “vestire” la stanza a seconda del periodo dell'anno in cui si trova: colori caldi (gialli, ocra, arancioni, rossi) per i mesi invernali e colori più freddi (verdi, viola, blu) per donare freschezza durante l'estate.

tende bianche per tutto

Infine, se non vogliamo complicarci troppo scegliendo i colori e cercando abbinamenti, c'è una soluzione semplice che non guasta mai: le tende bianche. Questa risorsa è estremamente versatile, in quanto si abbinerà senza conflitti con qualsiasi tipo di divano, qualunque sia la sua forma, design, colore o dimensione. Da notare che l'altra alternativa, quella di utilizzare il bianco per il divano e abbinarlo a qualsiasi tipo di tenda, non ha un effetto così notevole.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.