L'importanza della cucina in casa

cucina casalinga

La cucina non è solo il luogo in cui prepariamo colazioni, pranzi e cene. In molte case lo è il vero cuore della casa, il punto di ritrovo e di ritrovo della famiglia o degli abitanti della casa. Per questi motivi è anche lo spazio domestico che subisce maggiormente l'usura e di cui dobbiamo prenderci maggiormente cura. Tale è l'importanza della cucina.

Averlo sempre pronto richiede molta manutenzione, ottima cura quotidiana. Se parliamo solo ed esclusivamente di cucina, è indispensabile averla una cucina ben attrezzata con un'atmosfera piacevole, un luogo dove ci sentiamo a nostro agio. In questo post daremo alcune chiavi per raggiungere questo obiettivo.

Ci sono una serie di aspetti che dobbiamo prendere in considerazione: lo stoccaggio, la decorazione, gli elettrodomestici, l'illuminazione... Tuttavia, sarebbe un errore considerare queste sezioni singolarmente, senza pensare che facciano parte di un tutto. Né dobbiamo perdere di vista l'obiettivo di ottenere uno spazio accogliente e familiare. Per questo, è necessario fornire i propri tocchi personali. Che ci ricordino che questo è uno spazio esclusivo, il nostro punto d'incontro a casa.

Dispensa, armadi, frigoriferi...

dispensa

Uno dei motivi per cui dovremmo parlare dell'importanza della cucina è perché lo è il luogo in cui il cibo è conservato in una casa. Per questa funzione abbiamo una serie di elementi fondamentali: da un lato frigoriferi e congelatori per mantenere freschi i cibi; dall'altro, dispense e armadi in cui conservare altri alimenti, magari a temperatura ambiente. Se la nostra cucina è piccola, ce ne sono altre idee di archiviazione che può anche aiutarci.

Sebbene la dispensa come spazio annesso alla cucina possa essere molto pratica, è indubbiamente più estetico ricorrere a mensole, pensili o armadi aperti in cui possiamo collocarci barattoli di vetro, portafrutta e altri contenitori che assolvono a una doppia funzione: conservare e decorare. Due in uno.

Il frigorifero o frigorifero è un'altra cosa: bisogna averlo a portata di mano, non lo si può "nascondere". Fortunatamente, sul mercato esiste un'enorme varietà di design e colori, frigoriferi che non solo si abbinano al resto della decorazione, ma hanno anche la capacità di metterlo in risalto. Oltretutto, la porta della cucina diventa uno spazio centrale della casa, una lavagna su cui appendiamo il calendario, gli appunti e i promemoria, le diete, le calamite ricordo dei nostri viaggi e i disegni dei più piccoli di casa.

mangiare e cucinare

cuoco

a chi piace cuoco, per quanto poco possa essere, conosce bene l'importanza della cucina in una casa. Cucinare può essere una routine, un fastidioso obbligo quotidiano. Tuttavia, anche può essere una vera delizia. Divertiti a preparare un pasto in famiglia o una cena con gli amici, da solo o condividendo un grembiule e un fornello con più persone.

Quindi, per sentirsi a proprio agio mentre si preparano tutti i tipi di prelibatezze, è essenziale avere una cucina ben attrezzata e abbastanza spazio mostrare le nostre abilità culinarie. Il secondo (lo spazio disponibile) dipenderà dai metri quadrati della cucina e dalla sua distribuzione. Non tutti possono avere una cucina ad isola, ma possono avere un buon tavolo e un grande piano di lavoro.

Cucina in famiglia È un'attività che rafforza le relazioni e rafforza i legami tra i diversi membri. Inoltre, per i più piccoli, è un modo divertente per acquisire alcuni valori che saranno di grande importanza per loro nella loro vita futura da adulti: cura, responsabilità, lavoro di squadra...

Scegli il design migliore

Non possiamo ignorarlo: la cucina deve essere soprattutto uno spazio funzionale, cioè deve essere comodo e pratico. A volte una cucina mal progettata può causare così tante difficoltà nelle attività quotidiane da diventare un vero e proprio fastidio.

Tuttavia, questo non deve essere in contrasto con il estetica. Del resto, per sentirsi a proprio agio, una cucina deve anche essere bella e gradevole alla vista. Gli intenditori dicono che questo aiuta i piatti che prepariamo a risultare più buoni e gustosi.

Se quello che stiamo cercando è avere una cucina adatta alle nostre esigenze quotidiane, dovremo tenere conto di molti aspetti per poter creare lo spazio perfetto. Che si tratti di una nuova costruzione o di una ristrutturazione, è importante avere un aiuto professionale in modo che possano consigliarci sulle migliori opzioni. Ecco alcuni suggerimenti:

Cucina rustica

cucina di montagna

Una cucina in stile country lo è un'opzione calda e accogliente. Hanno il fascino delle vecchie cucine della nonna, ma con tutti i comfort delle case moderne. In una cucina di questo tipo è fondamentale l'utilizzo di elementi come il legno, la pietra o il rame.

Un po 'di idee per trasformare la tua cucina in questo stile: posiziona mensole in legno, rivesti le pareti con vinile che imita la pietra, modifica la cappa per darle uno stile tradizionale, installa un lavello in pietra, riserva uno spazio da avere piante aromatiche, appendi un lampadario industriale al soffitto o sostituisci i tuoi moderni rubinetti in acciaio con quelli in finto rame.

Cucina in stile moderno

cucina moderna

Prendere un cucina moderna a casa, ci sono alcuni fattori a cui dobbiamo dare importanza sopra il resto: in primo luogo, il tecnologia, con la presenza obbligatoria di elettrodomestici moderni; d'altra parte, uno illuminazione adeguate, sia con ampie vetrate che lasciano entrare la luce naturale, sia con adeguati sistemi di illuminazione.

Nei progetti di cucine moderne, il bianco, anche se dobbiamo fuggire dalla monocromia, combinando questo bianco predominante con altri colori complementari. Per quanto riguarda lo stile, meglio linee chiare e semplici. Meno è di più. Infine, non dimenticare di scegliere a tipo di terreno adatto alla nostra idea.

Cucina in stile scandinavo

cucina in stile nordico

Questa può essere un'ottima soluzione per le cucine con poco spazio. Il Stile nordico o scandinavo si caratterizza per il suo impegno a Minimalismo e dall'uso di materiali naturali (legno, metallo, pietra…). È anche comune incorporare elementi vintage.

Anche se la cucina di casa è di tipo standard, lo stile può essere cambiato verso un'aria più nordica con qualche piccolo tocco: superfici lisce, sgabelli al posto delle sedie, lampade industriali, pavimenti in vinile finto legno...

Queste sono solo tre proposte per sottolineare l'importanza della cucina nelle nostre case. In realtà, ce ne sono molti altri. Sta a ciascuno scegliere lo stile che più gli piace, calibrando attentamente le proprie possibilità e le proprie circostanze: metri quadrati, distribuzione, budget, ecc. Ne vale la pena investi un po' di tempo e denaro per ottenere la cucina ideale e godertela, perché ci sono molte ore della nostra vita che ci passeremo dentro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.