Specchi dorati classici qua e là

Sale con specchi dorati

Ovunque tu metta uno di questi specchi d'oro in stile classico, tutti gli occhi saranno diretti. Ci sono elementi che hanno quel potere, quello di trasformare quel o quel luogo in cui si insediano in un punto strategico. Questo è il caso degli specchi di grandi dimensioni, soprattutto se sono così sorprendenti come quelli che vi mostriamo nelle immagini.

Grandi specchi dorati sono in grado di "riempire" un muro da soli. Sono anche molto utili se vogliamo attirare l'attenzione su un punto specifico, sia esso in soggiorno, sala da pranzo, camera da letto o bagno. Risultato di intagli elegante e sofisticato, perfetto per stampare raffinatezza nell'ambiente.

Gli specchi dorati hanno una grande forza decorativa. Più alte sono le dimensioni e più lavorato il suo design. Lo stile classico; Quelle che troviamo sui camini di eleganti salotti o sulle cassettiere di un ampio ingresso, sono quelle scelte per illustrare le nostre pagine oggi.

Bagno e soggiorno con specchi dorati

Uno dei luoghi più comuni in cui posizionare uno di questi specchi è il soggiorno. Un soggiorno classico con soffitti alti, modanature in gesso e camino, costituisce un'ottima cornice per questo tipo di specchi. Puoi scommettere su una decorazione classica nella sua interezza o rompere lo stile generale utilizzando mobili moderni o rustici.

spogliatoio e ingresso con specchi dorati

È anche comune trovarli decorati ampi corridoi o zone di passaggio. Normalmente sono posti su un comò in legno, ben appesi e ben appoggiati su di esso, e l'insieme si completa con alcune poltroncine. Questi possono essere rivestiti in stile classico o vintage o di design, in stile contemporaneo.

saloni con specchi dorati

I camerini sono uno di quei posti dove possiamo permetterci di collocare un grande specchio d'oro in piedi. È meno frequente trovarne uno in un bagno ma ci sono anche loro e provare la foto. Non dirmi che non è un bagno di cui innamorarsi con i suoi pavimenti neri, il camino e i soffitti alti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.